È qui, in Valpolicella, che inizia la storia della famiglia Dindo. Con i suoi rossi da invecchiamento e i profumi di questa terra nel cuore.




Una piccola realtà dallo spirito locale che promuove la tipicità della terra e del territorio, esaltandone i valori e le proprietà, con uno sguardo attento all’innovazione.



L'azienda


L’azienda agricola Dindo è una realtà vitivinicola cresciuta nel tempo, nasce negli anni ‘60 del Novecento.


Una storia che ripercorre antichi metodi e tradizioni, portata avanti con orgoglio e dedizione da tre generazioni. Inizialmente, nonno Giovanni amava fare il vino per il piacere di berlo in compagnia, questo lo faceva sentire parte del suo territorio e della sua gente.


Con l’ampliamento di nuovi terreni e l’adozione di nuove metodologie di lavoro, oggi la famiglia Dindo conduce con passione e impegno la sua realtà di piccola cantina a conduzione familiare.




La cantina è situata nel cuore della Valpolicella classica, un’oasi felice di colline che si estendono lungo cinque piccoli comuni a pochi chilometri da Verona.


Da qui si aprono panorami mozzafiato e percorsi enoturistici che conducono lo sguardo fino alle meravigliose acque del Lago di Garda.


Un suolo composto da terreni argillosi e a base calcarea, dove le condizioni climatiche sono favorevoli a garantire una maturazione ottimale delle uve per la produzione di vini potenti, strutturati, ideali per un percorso di lungo invecchiamento.

L’azienda agricola Dindo guarda da una finestra privilegiata affacciata sul paese di Fumane, dall’alto del monte Sant’Urbano, tutta la vallata con i suoi cinque ettari di terreno di proprietà, coltivato a vigneto, per la produzione di vini rossi dalla grande personalità, di pronta beva e dal carattere piacevole, che ben si prestano ad un pasto conviviale.

I filari sono disposti su pendii terrazzati, rinforzati con muri a secco, ad un’altitudine di 300 m slm. La posizione strategica dei vigneti gode della presenza costante del sole e di una delicata brezza, che accarezza i grappoli nascenti e gli dona forza e salubrità.


Da qui nasce un vino dal gusto unico e ben bilanciato.